L’Eco Sound Fest viaggia in bici con Francesco Garofalo

Parte mercoledì 27 giugno il viaggio di Francesco Garofalo che con la sua bici percorrerà Spagna, Francia e Portogallo, portando il logo dell'Eco Sound Fest di Caprarola in giro per l'Europa.

Dal Mediterraneo all’Atlantico, passando per i Pirenei: l’Eco Sound Fest comincia un viaggio a zero emissioni in sella alla bici di Francesco Garofalo

Francesco Garofalo, 35 anni e una grande passione per la bicicletta, parte mercoledì 27 giugno per un viaggio in giro per l’Europa, portando con sé il logo e lo spirito dell’Eco Sound Fest.

La sensibilità ambientale sarà infatti la sua compagna di viaggio: niente macchina e niente aereo, soltanto una bicicletta e la forza delle gambe per un viaggio a basso impatto ambientale. Scoprire territori in maniera lenta e spingersi nella “natura selvaggia”, dove le quattro ruote non possono arrivare, sono gli obiettivi di Francesco.

La partenza è fissata per mercoledì, quando Francesco si imbarcherà da Civitavecchia per raggiungere Barcellona. Da Barcellona andrà a Cerbère da cui partirà la faticosa pedalata per i paesaggi mozzafiato dei Pirenei, la catena montuosa che divide la Spagna dal resto d’Europa. Percorrerà poi tutta la costa atlantica di Spagna e Portogallo fino ad arrivare a Gibilterra, di nuovo alle porte del Mediterraneo. Da qui partirà alla volta del punto di partenza, Barcellona, passando per Granada e Alicante.

Due mesi o forse più sarà il periodo in cui Francesco porterà l’Eco Sound Fest dal Mediterraneo all’Atlantico.

La passione per questo mezzo di trasporto – racconta Francesco Garofalo – nasce cinque anni fa, quando mi è stata ritirata la patente. È stato così che ho deciso di spendere il mio tempo sulle due ruote. Da allora non ho più smesso e oggi scelgo la bici anche per attraversare i confini geografici. Qualcuno pensa che la bicicletta sia solo per gambe allenate, ma in realtà è alla portata di tutti.

L’amicizia tra Francesco e l’Eco Sound Fest è nata invece tre anni fa, quando per la prima volta Francesco ha raggiunto il festival in bicicletta da Castel Sant’Elia. L’anno scorso ha raccontato la sua esperienza in questo video:

Quest’anno Francesco vivrà la sesta edizione del festival in maniera alternativa: non raggiungerà l’Eco Sound Fest in bicicletta come di consueto, ma porterà il festival con sé in un viaggio su due ruote.

Sarà possibile seguire il viaggio di Francesco Garofalo e dell’Eco Sound Fest attraverso la rubrica “In viaggio con Francesco Garofalo: l’Eco Sound Fest gira l’Europa” che sarà curata su questo sito tutti i lunedì fino alla fine del viaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Close

Meta

Archivi

Commenti recenti