In fase di stesura il dizionario del dialetto di Caprarola

Finita la fase di raccolta dei vocaboli, inizia la fase due: copiare e ordinare tutte le parole, tradurle e corredarle di esempi pratici e tabelle. Entro il 2019 prevista la stampa finale del dizionario.

L’idea di realizzare un dizionario completo caprolatto-italiano è stata promossa dalla nostra associazione.

Lo scopo è quello di recuperare il dialetto di Caprarola. Un patrimonio che rischia di scomparire negli anni a causa delle contaminazioni che i dialetti inevitabilmente subiscono in un mondo globalizzato.

Oggi i giovani hanno fortunatamente maggiori opportunità di studio e di scambio con realtà distanti culturalmente dal proprio territorio di origine. A fronte di una maggiore mobilità si rischia di dimenticare o di perdere un’eredità importantissima per le comunità locali. Un’eredità che andrebbe raccolta, valorizzata e tramandata, senza campanilismi e sempre ricordando che siamo tutti cittadini del mondo.

Ovviamente il nostro progetto non nasce dal nulla, ma si inserisce e si innesta su altri lodevoli tentativi di raccogliere vocaboli in dialetto già realizzati in passato. Uno su tutti: il glossario che potete trovare alla fine del libro “La commedia nostra” edito dalla Compagnia Teatro Popolare di Caprarola.

Ciò che contraddistingue questo nuovo progetto è la dimensione collettiva, partecipativa. C’è inoltre una maggiore attenzione non solo alla traduzione ma anche all’utilizzo dei termini. L’obiettivo è quello di arrivare a una pubblicazione finale: un dizionario che sia il più completo e aggiornato possibile, con esempi, funzioni grammaticali, eccezioni e qualche tabella esplicativa.

Ci teniamo a precisare che facciamo questo lavoro unicamente per passione e nel nostro tempo libero. Dunque bisognerà avere un po’ di pazienza per vedere il prodotto finito, ma vi assicuriamo che ne varrà la pena! Al termine della stampa il dizionario sarà acquistabile presso una lista di punti vendita confezionati a Caprarola oppure ordinabile contattando la nostra associazione.

Qui sotto qualche esempio relativo ai mestieri:

callaràro: s.m. / costruttore di pentolame
cerùsoco: s.m. / medico / es. curri va’ a chiamà lo cerusoco che me so’ scapicollato!
pizzacaròlo: s.m. / pizzicagnolo, salumiere
‘rrotino: s.m. / arrotino
scopìno: s.m. / operatore ecologico, netturbino

Close

Meta

Archivi

Commenti recenti